Italiano | English

GLI OCCHI DI DANTE

Viaggio nell'universo visivo della Divina Commedia

Autori: Adolfo Conti

Regia: Adolfo Conti

Durata: 54 min

Formato: Full HD




GLI OCCHI DI DANTE

Dante Alighieri e la Divina Commedia:  il primo poeta a racchiudere in un’opera unica le tenebre e la luce  dell’Uomo. Quali visioni balenavano alla mente di Dante quando compose l’Inferno  ? Cosa vedevano i suoi occhi quando scrisse il Paradiso? Vedevano la bellezza di  Giotto e dell’arte italiana, l’incanto dei borghi e dei  paesaggi  di Toscana, le forza della Natura, i ricordi drammatici e violenti della propria vita … A settecento anni dalla morte un   ritratto inedito del più grande poeta europeo dell’ Età di mezzo attraverso la  scoperta emozionante del suo  universo visivo. In Dante la visione non può prescindere dal vissuto. Il dramma di una battaglia  sanguinosa si intreccia con la quotidianità di una madre che allatta il proprio figlio, col vapore che esalano le nostre mani gelate dall’inverno,  con un raggio di sole che fende l’acqua, col fuoco dei roghi degli eretici...A queste immagini di vita  e di  natura   (tutte immagini descritte da Dante nelle sue  opere)  si uniranno le opere d’arte che Dante vide e amò:  il Giudizio Universale di Giotto, le sculture di  Govanni Pisano,  i mosaici di Ravenna…Con i luoghi che egli abitò o  dove si svolsero momenti importanti della sua vita: i paesaggi e le città di Toscana, Firenze e Pisa, Roma e Ravenna.




Info:

 Una produzione Doc Art con SWR ARTE e RAI5.

l progetto è cofinanziato dal programma Media Europa Creativa della Comunità Europea  

 

 

 

 

dalla Regione Emilia Romagna - ER Film Commission 

 

 

 

 

 

 

dal Comitato Nazionale Dante2021 

 

 

 

 

 

 

Gallerie:

Documenti: